Hotel Olimpico

Litoranea di Pontecagnano Salerno (Italy)

  info@hotelolimpico.it

Tel: +39 089 203004  Fax: +39 089 203458

Positano, Sorrento, Napoli, Pompei, Paestum, Capri, Ischia, Salerno, Ravello, Ercolano

 

            Vesuvio, Vietri sul Mare, Maiori, Minori, Furore, Praiano, Caserta, Padula 

 

Marina Grande e il Porto

L'isola di Capri, in quanto priva di porti naturali, era accessibile solo da una piccola spiaggia, probabilmente tra le ragioni per cui fu preferita dall'Imperatore Tiberio, (SVETONIO, Tib., 40: Capreas se contulit, praecipue delectatus insula, quod uno parvoque litore adiretur), ma la necessità di rendere più agevole l'attracco alle navi della flotta di Miseno, rese necessario il sorgere di un porto. In realtà, le rovine dell'antico porto romano sono ancora riconoscibili più verso ponente all'altezza della Punta Vivara, consentendo così l'accesso diretto alla villa imperiale di Palazzo a Mare. Oggi, il porto sorge più verso levante, ed ogni giorno vi attraccano navi tragetto e aliscafi che collegano l'isola con le altre località del Golfo di Napoli. Sempre all'interno del porto, vi è il Porto Turistico, dove specialmente nei mesi estivi sono ancorati panfili e splendide barche a vela provenienti da tutto il mondo.
Appena sbarcati dal traghetto o dall'aliscafo nell'unico porto dell'isola, troviamo già sulla banchina l'ufficio dell'Azienda Autonoma di Cura Soggiorno e Turismo utile per avere informazioni e mappe. Da Marina Grande parte la Funicolare che raggiunge in pochi minuti la famosa "Piazzetta di Capri", mentre in autobus è possibile raggiungere Anacapri. Esiste anche la possibilità di effettuare un'escursione in taxi.