Hotel Olimpico

Litoranea di Pontecagnano Salerno (Italy)

  info@hotelolimpico.it

Tel: +39 089 203004  Fax: +39 089 203458

Positano, Sorrento, Napoli, Pompei, Paestum, Capri, Ischia, Salerno, Ravello, Ercolano

 

            Vesuvio, Vietri sul Mare, Maiori, Minori, Furore, Praiano, Caserta, Padula 

 

 

 

La famosa pastiera napoletana


ingredienti per la pasta
(per la preparazione vedi la ricetta "Pasta Frolla")
farina gr. 600; zucchero gr. 300; burro gr. 300; rossi d'uovo 6

ingredienti per il ripieno
grano gr. 500; ricotta gr. 500; zucchero gr. 500; sei uova; acqua di fiori d'arancio o millefiori; una noce di burro o di sugna; canditi (cedro, scorzette d'arancia e zucca candita) gr. 150; vaniglia una bustina; cannella mezza bustina; crema pasticciera

ingredienti per la crema pasticciera
(per la preparazione vedi la ricetta "Crema Pasticciera")
farina 3 cucchiai - zucchero gr. 200 - latte mezzo litro; 3 rossi di uovo; una scorzetta di limone
  • cuocere il grano coperto d'acqua con la noce di sugna o di burro e qualche scorzetta di limone per un paio di ore
  • passare o frullare la ricotta e mescolarvi lo zucchero, i rossi delle sei uova battuti, l'acqua di millefiori, i canditi, le spezie, la crema e, in ultimo, i bianchi delle sei uova montati a neve.
  • preparare una teglia alta 5-6 centimetri e di diametro circa 27-28 centimetri
  • stendere i due terzi della pasta e con la sfoglia ottenuta, foderare la teglia fino al bordo lasciando anche sporgere un poco di pasta oltre il bordo
  • riempire con il ripieno quasi fino al bordo
  • stendere il resto della pasta allo spessore di 3-4 millimetri e tagliarla in strisce larghe un paio di centimetri
  • distendere le strisce parallele fra loro sul ripieno da un bordo all'altro della teglia, a tre centimetri di distanza fra loro premendole sulla pasta della fodera e togliendone le eccedenze
  • quando tutta la superficie sarà completata distendere un'altra serie incrociata con la prima in modo che il ripieno rimanga visibile a losanghe
  • mettere in forno già caldo a calore moderato e cuocere per circa una ora e comunque fino a quando essa avrà assunto un colore uniforme brunito
 

La pastiera può anche essere preparata in teglie meno alte ed allora la cottura dovrà durare di meno
(40-45 minuti se è alta 3-4 centimetri. Questa pastiera verrà un poco più asciutta e quindi meno profumata
.