In Primavera e Autunno, Ravello è meta di un pubblico di raffinati intenditori, che si dà appuntamento per ascoltare i concerti che si tengono nei giardini o nelle sale di Villa Rufolo, celebre per aver ispirato a Wagner le scenografie del Parsifal.

Stiamo parlando del Festival di Ravello, uno dei festival musicali più antichi d’Italia.

Il programma è molto curato: per tutta la stagione estiva si alternano rappresentazioni di musica, danza e numerose altre sezioni artistiche, comprendenti il design, le arti visive e le rinomate passeggiate musicali.

Una manifestazione molto esclusiva per il limitato numero di posti disponibili.

Un'imperdibile occasione per una esperienza unica e di alto livello, offerto dalle istituzioni musicali dell’Italia del Sud.